“LAOS CAMBOGIA” (Dicembre 2015) di Lorella Bacchini

Un viaggio affascinante e vario : natura, etnie, citta’, religione, archeologia, storia.. Due paesi attraversati con i mezzi piu’ svariati, in perfetto stile Avventure nel Mondo: bus pubblici, bus privati, barche, trekking, tuk tuk, aerei

Il LAOS – A  lungo chiuso al mondo esterno, solo  da pochi anni si sta aprendo al turismo. Abbiamo incontrato  numerosi gruppi etnici del nord , scoperto  aspri paesaggi montani e una natura spesso rigogliosa,  ammirato gli straordinari  templi. Sempre circondati da una popolazione cordiale e sorridente, ancora non affascinata dalla civilta’ del consumo.

Le citta’  sono incantevoli. Luang Prabang (Patrimonio Mondiale dell’Umanita’), circondata da montagne e foreste, ha mantenuto un’atmosfera intatta e pittoresca. Fondata nel 1352 sulla confluenza dei fiumi Nam e Mekong,  è la più antica città loatiana, capitale del regno di Lan Xang che costituì il nucleo del paese. Vientiane è l’attuale capitale e interessante citta’ euroasiatica di frontiera, con i suoi caratteristici templi

La CAMBOGIA  – Un paese con un passato difficile che l’ha tenuto lontano dal frenetico sviluppo indocinese. Phnom Penh con  il meraviglioso palazzo reale, la Silver Pagoda, il museo nazionale e il museo Tuol Sleng, centro di detenzione e tortura durante l’agghiacciante  regime di Pol Pot.  La straordinaria ricchezza archeologica della piana dei templi di Angkor ( Patrimonio Mondiale dell’Umanita’) e il villaggio galleggiante sulle rive del Tonle Sap